Cavo schermato

  • Secondo IEC e GB
  • PVC
  • Approvato da UL, CCC, CE, BV, SGS
  • Cavi schermati di grandi dimensioni di diverse dimensioni

Un cavo schermato è una linea di trasmissione che utilizza una treccia di rete metallica per avvolgere il filo del segnale e la treccia è solitamente di rame rosso o rame stagnato. Lo strato di schermatura del filo schermato deve essere messo a terra e i segnali di interferenza possono essere diretti a terra da questo strato aggiuntivo. Quindi lo useremo nel sistema di sicurezza

dati del cavo schermato

Conduttore: Rame o rame stagnato

Isolamento:PVC

Strato scudo: Rame stagnato o filo di rame

Guaina: PVC

Tensione relativa: 300V / 500V

Tipi di cavi schermati

Cavi elettrici

Comprensione di cavi e fili schermati

cavi hanno svolto un ruolo fondamentale nella trasmissione di vari elementi come elettricità e dati a lunga distanza. Questa innovazione è avanzata nel tempo e ha visto diverse aggiunte alle sue proprietà e caratteristiche. Con l'introduzione di diversi cavi per servire allo scopo progettato, abbiamo assistito a un aumento della loro accettazione. Ogni cavo ha la capacità di svolgere compiti specifici e la maggior parte di questi compiti protegge gli utenti dai danni che l'oggetto della loro trasmissione potrebbe causare.

Un cavo eccellente da notare è il cavo schermato, di cui parleremo in questo post. I cavi schermati sono ora un pilastro nell'installazione e nel montaggio di molti dispositivi e strutture elettriche poiché il loro livello di sicurezza è testato e affidabile per la consegna.

Per questo post, approfondiremo il filo schermato funzionamento e fornire ai nostri lettori una migliore comprensione di questo argomento.

Che cos'è un cavo schermato?

Cavo schermato

Il cavo schermato è un'innovazione specificamente progettata utilizzata in un'installazione elettrica che ha conduttori isolanti incapsulati all'interno di uno strato conduttivo standard. Questi cavi sono disponibili in diverse versioni e sono progettati per seguire tutti lo stesso principio di cui sopra. Produttori di cavi schermati progettare gli schermi da qualsiasi nastro di rame a spirale, rame intrecciato o metalli simili e qualsiasi altro oggetto conduttore di polimero. Questo serve ad aumentare la barriera protettiva fornita dalla schermatura dei cavi.

La destrezza dei cavi schermati li rende una scelta eccellente negli impianti elettrici, in quanto sono molto più sicuri dei loro omologhi. Per lo più, i cavi schermati possono essere più difficili da maneggiare a causa della loro rigidità e spessore. Uno dei motivi principali per cui molti elettricisti preferiscono il cavo schermato è la sua capacità di funzionare correttamente nel caso in cui l'installazione sia soggetta a interferenze elettromagnetiche. Tuttavia, la maggior parte concorda sul fatto che la natura intrinseca del cavo schermato rende la sua gestione più complicata e lunga.

Quindi, quando si tratta di installazione, che richiede prestazioni di livello industriale, il cavo schermato è solitamente la scelta migliore per la maggior parte dei tecnici. Ciò è dovuto principalmente ai suoi elevati livelli di sicurezza e alla maggiore protezione per l'installazione prevista.

Tipi di schermatura

Poiché abbiamo menzionato e spiegato cos'è un filo schermato, dovremmo anche capire i tipi di schermatura utilizzati in questi cavi. Esistono diversi metodi per schermare un cavo per fornire una maggiore efficienza. Tuttavia, la schermatura a lamina e intrecciata sono i due modi più comuni utilizzati dai produttori nella produzione di cavi schermati.

Schermatura a lamina: per la schermatura a lamina, la tecnica prevede il fissaggio di un sottile foglio di alluminio a un conduttore per favorirne la protezione e la durata. Questo metodo è molto sicuro, soprattutto durante la messa a terra dei cavi, poiché consente l'accesso a un connettore a causa della sua natura sottile. La schermatura a lamina fornisce durata e protezione totale al conduttore ed è leggera.

Schermatura intrecciata: questo metodo prevede l'intrecciatura di una maglia sottile di filo di rame, che fornisce una resistenza anche se bassa, consentendo così una facile terminazione. Questo metodo rende il cavo più pesante e più costoso e ha una possibilità di maggiore efficacia. Il metodo di tessitura di questo stile di schermatura offre una probabilità del 70-95% di ridurre le interferenze elettromagnetiche a seconda di quanto i produttori tessono le trecce durante la produzione. 

Un altro motivo per cui la schermatura intrecciata è ampiamente accettata è che il materiale utilizzato nella sua produzione, il rame, ha un'elevata conduttività al posto dell'alluminio, il che lo rende perfetto per la produzione di cavi schermati a lamina. Sebbene il prezzo di questo cavo schermato sia costoso, ne vale la pena in quanto offre un eccellente rapporto qualità-prezzo

A differenza dei fogli sottili in lamina, la schermatura a treccia non fornisce una copertura totale del conduttore e ci sono piccoli spazi vuoti nella schermatura.

Perché utilizzare cavi schermati?

È possibile determinare rapidamente se a cavo schermato 4 fili è il migliore per la vostra installazione in base al livello e alla classificazione dell'installazione richiesta. La maggior parte delle volte, le persone non riescono a capire il concetto di cavi schermati e ciò che offre agli utenti a lungo termine. Tuttavia, è essenziale comprendere la necessità di un cavo schermato e avere un'idea di come funziona aumenterebbe la sua accettazione.

Per installazioni classificate nella gamma di livello industriale, l'utilizzo di cavi schermati è l'opzione migliore. Ciò è dovuto all'elevata resistenza che questi cavi forniscono per proteggere il contenuto, che di solito viene trasferito attraverso di esso a lungo termine. Al giorno d'oggi, poiché i dati vengono solitamente trasmessi da una stazione all'altra attraverso cavi e torri, non possiamo sottovalutare la necessità di cavi schermati. Come accennato in precedenza, di solito è la principale minaccia al trasferimento dei dati EMI o interferenza elettromagnetica. 

Ecco perché l'utilizzo di cavi schermati è essenziale se vuoi proteggere i tuoi dati. Questo è il motivo per cui la maggior parte delle strutture che utilizzano apparecchiature che disperdono le onde elettromagnetiche assicurano di realizzare installazioni utilizzando cavi schermati, aumentando così la protezione dei dati dalla decomposizione elettromagnetica. L'aggiunta del filo di drenaggio metterà a terra una parte della corrente, riducendo il rischio di sicurezza.

Specifiche del cavo schermato

Quando utilizzare cavi schermati

La scelta di utilizzare cavi schermati non è soggetta a molti dibattiti, poiché la considerazione della protezione dei dati è più importante del loro trasferimento. Questo è il motivo per cui il cavo schermato è diventato una soluzione generalmente accettata per combattere la ricezione e la distribuzione di EMI. Tuttavia, qual è il momento migliore per utilizzare cavi schermati? La decisione su quando utilizzare i cavi schermati inizia dal momento in cui viene presa la decisione che l'infrastruttura che necessita dell'installazione elettrica trasferisca i dati in qualsiasi momento. Questo perché qualsiasi interruzione da EMI potrebbe causare problemi durante la trasmissione dei dati.

Il fatto stesso che cavi di alimentazione, che svolgono un ruolo essenziale nella fornitura di elettricità, sono progettati per essere conduttori elettromagnetici. Questa scelta è dovuta al fatto che eliminano o riducono la prevalenza del rumore in quell'ambiente, creando così una barriera per il trasferimento dei dati. La soluzione perfetta a questo è che i produttori di cavi schermati producano un metodo e un modo attraverso il quale i loro cavi intrecciati possono bypassare il rumore e proteggere i dati.

Come mettere a terra i cavi schermati?

Nelle pratiche di installazione elettrica, la messa a terra è un fattore cruciale per fornire protezione e funzionalità del sistema. Il processo di messa a terra collega il sistema elettrico a terra e crea un percorso per eliminare le interferenze elettromagnetiche e fornire stabilità. Ciò contribuirà a proteggere i tuoi dati durante la trasmissione

Per mettere a terra adeguatamente il cavo schermato, la schermatura deve essere collegata a terra alle estremità. Questa pratica è ampiamente accettata ed è il modo più sicuro per mettere a terra cavi schermati; tuttavia, esiste la possibilità che il sistema subisca loop di massa. Questi circuiti non sono pericolosi per il sistema elettrico ma forniscono una scappatoia in questo metodo. Un metodo popolare afferma che la messa a terra dei cavi schermati dovrebbe avvenire solo con la schermatura collegata a terra a un'estremità, eliminando così la possibilità di anelli di terra.

Qual è la differenza tra cavi schermati e non schermati?

Cavi schermati e non schermati

Per molte persone, la scelta tra cavi intrecciati schermati e non schermati dipende dai diversi fattori che legano entrambi questi cavi. Come abbiamo affermato in precedenza, i cavi schermati hanno maggiori possibilità di utilizzo in determinati settori. Tuttavia, entrambi i cavi possono possedere funzionalità adatte ai loro vari scopi. Per chiarire meglio i vantaggi e gli svantaggi dei cavi a doppino intrecciato schermati, diamo un'occhiata alle caratteristiche e alle proprietà di entrambi i cavi. Ciò fornirà ai lettori la scelta su quale è più adatto per il loro compito.

Cavi intrecciati schermati:

Questi cavi sono realizzati pensando alla forza e alle capacità, poiché sono rigidi e difficili da maneggiare. I cavi schermati devono essere maneggiati con cura e sono adatti per installazioni a stretto contatto con un ambiente soggetto a interferenze elettromagnetiche. Ambienti come questi includono uffici, stazioni radio e televisive. Questo perché contrastano e proteggono i dati dal degrado elettromagnetico, mantenendo così i dati al sicuro.

Cavi schermati, noti anche come doppini intrecciati schermati, sono fabbricati in modo diverso per servire vari scopi. I produttori di cavi schermati li hanno progettati per schermare ogni coppia di cavi o cavi con una schermatura a lamina per una maggiore protezione. Questi cavi sono schermati in diversi modi; tuttavia, di seguito sono riportati due dei principali tipi di schermatura dei cavi utilizzati nell'installazione dei cavi;

  • Schermatura in lamina
  • Schermatura intrecciata

Cavi non schermati:

Questi cavi sono diversi dalla loro controparte schermata nella loro costruzione e design, che di solito sono leggeri. Il sistema di cablaggio leggero di questo cavo è protetto attorcigliando ciascuna coppia, inserendola in un tubo, che fungerebbe da protezione. Questo tipo di cablaggio o cavo consente di ridurre il rumore elettrico e la diafonia, che provocherebbero interferenze.

I cavi non schermati sono solitamente utilizzati nei cavi Ethernet e svolgono la loro funzione nel trasferimento e nella protezione dei dati. I cavi sono generalmente economici e anche molto facilmente accessibili. Tuttavia, hanno un ambito operativo limitato, poiché non è possibile utilizzarli in locali di installazione che utilizzano enormi macchinari ed elettronica.

In conclusione, decidere quale tipo di cablaggio scegliere per la propria installazione dipende da diversi fattori. Tuttavia, le installazioni che potrebbero causare interferenze elettromagnetiche vengono indirizzate utilizzando cavi schermati progettati a tale scopo. Una volta trascurato il prezzo e installati i cavi, il trasferimento dei dati tra le posizioni può ora essere favorevole, sicuro e privo di EMI.

 

Scorrere fino a Top